logo



ARTISTS EXHIBITIONS NEWS PUBLICATIONS CONTACT


TURNING TABLES | Palermo, August 23, 2013 | Catania, August 19, 2013
More


  • Valentina Miorandi, Turning Tables, 2013, woods, nautical ropes, nautical bag, paper, variable size

(please scroll down for English version)

23 agosto 2013 alle ore 22:00
Teatro Garibaldi Aperto, Piazza Magione, Palermo
"Per costruire una zattera ci vogliono arti democratiche"

il 24 Agosto alle 19: tutti a mare per mettere in acqua la zattera.

Turning tables è un progetto dell’artista Valentina Miorandi, a cura di Giulia Crisci.

Esso nasce in reazione alla situazione critica di musei e istituzioni culturali italiane. E’ una costruzione collettiva che prende avvio concettualmente dalle pratiche di attivismo culturale nell’intento di creare riflessione ripartendo dalla dimensione del fare.
Si tratta di un’installazione, una scultura work in progress: una piattaforma galleggiante, un’imbarcazione d’emergenza che prende forma grazie al coinvolgimento di più persone. E’ un archivio aperto, in cui vengono raccolte differenti realtà che considerano l’arte e la cultura un diritto primario, sul quale si misura la qualità di una democrazia. Ogni tavola porta con sé, attraverso il testo inciso, un’esperienza italiana o estera.
L’installazione è il risultato finale e visibile di un processo partecipativo itinerante che mira al coinvolgimento diretto dei protagonisti dei luoghi che ospitano il progetto e alla partecipazione attiva della collettività.
Momenti di confronto e di discussione precedono la costruzione della scultura collettiva, al fine di raccontare e comprendere, attraverso il gesto del fare, la formazione di una nuova geografia culturale contemporanea. L’invito è aperto alla cittadinanza, dai dibattiti al momento di segatura e incisione delle tavole.
A Palermo, Valentina Miorandi si concentrerà sull’esperienza del Teatro Garibaldi Aperto, durante un periodo di residenza verranno indagate caratteristiche e peculiarità locali di un percorso d’occupazione tra più rilevanti in Italia. Una ricerca sul territorio in stretta relazione con gli occupanti e la collettività porterà alla costruzione e incisione di un nuova tavola della zattera.

19 Agosto 2013 alle ore 22.00
Teatro Coppola, Piazza Carlo Alberto, Catania
Turning Tables, un progetto di Valentina Miorandi a cura di Giulia Crisci. Tutti invitati a partecipare all'azione collettiva per costruire una nuova tavola della zattera che raccoglie le pratiche di attivismo culturale in corso.

(english version)

August 23th, 2013 at 22:00
Teatro Garibaldi Aperto, Piazza Magione, Palermo
"To build a raft takes democratic arts"

August 24th at 19:00: all of us at sea to put the raft in the water!

Turning tables is a project by artist Valentina Miorandi, curated by Giulia Crisci.

The project was born in response to the situation of Italy's museums and cultural institutions. It's a collective construction, conceptually rooted in practices of cultural activism. Its aim is to cause a reflection, a reflection that begins in physical dimension - with manual labor.
It's an installation, a sculpture - work in progress: a floating platform, an emergency vessel. Its form is a result of contribution of many people. It's an open archive containing different realities that consider the art and culture as a primary law, which we use to measure the quality of a democracy. Each of its building block - a board, thanks to engraved text, carry an Italian or foreign experience.
The installation is the final and visible result of a participatory and itinerant process. Its goal is a direct involvement of the protagonists of the places where the project is hosted and the active participation of the community.
Moments of confrontation and discussion prelude the construction of collective sculpture, in order to explain and understand, through the act of doing, the formation of a new cultural geography of contemporary art. The invitation is open to the public, starting with the debates and ending with sawing and cutting of the boards.
In Palermo, Valentina Miorandi will focus on the experience of the Teatro Garibaldi Aperto, during a period of residence the artist will investigate characteristics and local peculiarities of a path of employment, one of the most important in Italy. A search of the area in close relationship with the occupants and the community will lead to the construction and engraving of the new table of the raft.

August 19th, 2013 at 22:00
Teatro Coppola, Piazza Carlo Alberto, Catania

Turning Tables, a project by Valentina Miorandi curated by Giulia Crisci. Everyone is invited to participate in collective action to build a new table of the raft that collects the practices of cultural activism in progress.